30 marzo 2007

I PERSONAGGI #5

La coscienza è come un tarlo che rode il legno dolce.
Nel caso di un burattino, la definizione può essere molto meno metaforica di quanto sembri...

Insomma, niente grilli parlanti, in questa favola, ma molti grilli per la testa per ogni burattino alla ricerca del successo.

A voi …. Giantarlo.


2 commenti:

Davide Caci ha detto...

Grande Giantarlo!! :)
Avete visto ieri il Pinturocchio che si è arrabbiato e ha fatto vedere all'arbitro la sceneggiata dell'avversario? è stato fortissimo!

Barzi & Masi ha detto...

se riesco a trovare il video val la pena di postarlo.. il nostro Pintu è proprio un uomo di spettacolo!